| Primo tempo: 25-38
Tempi regolamentari
Commento partita

Senza Gobbo, Novakovic, Marco Bettin, Dalla Rosa, Camazzola, Botti, un solo disponibile dagli U19, ci si aspettava una debacle, una squadra probabilmente allo sbando, con responsabilità a ragazzi che fino ad oggi non erano abituati a gestire. Niente di più lontano dalla verità; è stata una sconfitta, è vero, ma la miglior sconfitta che potesse arrivare.

Un primo quarto da tregenda, con Salzano che colpisce dall'arco, da due e da sotto, senza che i nostri sapessero cosa fare. Poi inizia in secondo quarto e piano piano le cose iniziano a cambiare, grazie soprattutto ai ragazzi che normalmente danno il loro supporto con un numero ben più basso di minuti: grande Carlo Mattiello in direzione, De Paoli a rimbalzo e in attacco, Cossalter con la sua aggressività in difesa e tutto ciò con Salzano che non molla e gioca con le solite rotazioni. Feltre inizia prima a tenere il fisico dei veneziani e poi addirittura a recuperare un pochino. Il secondo e il terzo quarto vengono vinti dai nostri che in tutto recuperano 5 punti. Le basse rotazioni non consentono di completare la rincorsa, ma senza un tiro da tre allo scadere di Salzano (veramente inutile) il quarto si sarebbe perso solo di due punti. Abbiamo ancora due partite per salire quanto più possibile in classifica, cosa che ci consentirebbe di avere il vantaggio del campo amico per l'eventuale bella dei play-out. Forza ragazzi, non è finita. #FEARTHEBATS


NBF J&W

Mattiello C. 12, De Paoli 8, Cossalter 7, Feltrin 8,Bettin L. 13, Buziol 6, Mattiello G., Schenal 2.


Parziali: 11-26, 14-12, 19-16, 12-17.