logo-menu

Under, i risultati del weekend del 18 febbraio

Sono state diverse le sfide delicate andate in scena nello scorso weekend di campionato per le Under. I riflettori erano puntati tutti sullo scontro al vertice dell’U17 in casa del Mogliano, mentre i  nostri Wolves dell’Under 13 (terzi) se la vedevano in casa dei Montebelluna Celtics (secondi), nella partita d’esordio del nuovo progetto FIP-JR NBA 13. Vediamo quali sono stati i verdetti del parquet:

UNDER 19

Nuovo Basket Feltre 61 – Valdobasket 50

Parziali:13-10/14-9//15-19/19-12;

Score giocatori: Bertelle 6, Casagrande 3, Cassol 2, Cavalieri 6, Da Riz 2, Deola 0, Di Palma 0, Marchet 15, Menini 9, Piasente 9, Rossi 6, Suppa 3

Commento:  Partita importante per i ragazzi di Feltre sia per riscattare la sconfitta dell’andata e quella della scorsa settimana, che per raggiungere e superare in classifica il Valdobbiadene.
Obbiettivo raggiunto applicando una difesa discreta e un attacco quasi sempre ragionato ed efficiente.
Solo nel terzo periodo gli avversari hanno premuto per cercare di colmare il divario, ma le bombe di Marchet, Menini e Piasente, oltre ai tiri liberi finali di Bertelle, il tutto con una buona prestazione del quindicenne Cavalieri, hanno permesso di vincere di 11 punti (in andata perso di 7) che porta Feltre a raggiungere il terzo meritato posto in classifica.
Prossimo impegno contro Hesperia sempre in casa.

UNDER 17

Nuovo Basket Feltre 58 – Basket Paese 26

Parziali:15-7; 22-7; 14-3; 7-9;

Score giocatori: Bertelle. 1, Bertoldin 2, Cavalieri. 6, De Min. 2, Dal Zotto 3, De Zordi, Moro 18, Novacovich 6, Puliè 10, Strapazzon 2, Vergerio 2, Vieceli 7

Commento:    Pratica archiviata nei primi due quarti e poi consolidata nel terzo.
A tratti si è vista la puntuale esecuzione dei giochi d’attacco che hanno portato i pipistrelli a ottime realizzazioni da sotto canestro.
Da migliorare ancora la parte relativa alle palle perse il più delle volte per volersi intestardire in penetrazioni solitarie contro una difesa molto chiusa.
Tutti i giocatori iscritti a referto so o scesi in campo è ben11 su 12 hanno messo la firma sul tabellino finale.
Ora l’attenzione alla trasferta di Quinto di Treviso che determinerà probabilmente la classifica finale del girone. 

UNDER 17 FEMMINILE

Nuovo Basket Feltre 32 – New Basket San Donà 54

Parziali: 6-18/13-12//7-8/6-16;

Score giocatori: Chemingui 7, Coceani 2, Corvaglia 0, Da Barp 0, El Omari 0, Feltrin 7, Franco 1, Martino 2, Riva 6, Scopel 0, Susanetto 7

Commento:  Ultima partita del girone regolare.
Incontro che può soddisfare gli allenatori per l’intensità e l’impegno che tutte le ragazze hanno messo in campo.
Ovviamente molte cose da migliorare, ma, almeno in difesa, per molti spazi si è visto appunto impegno e intensità.
Ora è da continuare gli allenamenti con ancora più entusiasmo, visto i miglioramenti, che si vedono a vista d’occhio, dall’inizio ad ora.
Seguirà a breve la seconda fase.

UNDER 15

Mogliano 63 – Nuovo Basket Feltre 55

Parziali: 16-08; 11-16; 19-14; 17-17;

Score giocatori: Casagrande F. – 8, Kurti K. –, De Marchi D. – 2, Berton I. – 1, Colla L., Zagarola F. – 14, Buzhala V. –, Fantinel G. – 2, Iacobet R. – 2, Ceccato R. – 11, De Marco S. –, Mizane Y. – 15

Commento:   Giochiamo in trasferta contro Mogliano dove ci giochiamo il primo posto in classifica. Partita particolarmente difficile dove non troviamo mai le misure giuste per una corretta difesa e dove non riusciamo a imporre il nostro ritmo se non per brevi tratti. La partita quindi si trascina con dei break degli avversari e contro break nostri ai quali non diamo però mai una certa continuità anche causa dei troppi canestri sbagliati da sotto in maniera inspiegabile. Quindi non chiudiamo mai la rimonta, quantomeno il sorpasso che psicologicamente avrebbe potuto condizionare gli avversari. La partita va avanti fino alla fine dove perdiamo qualche pedina importante per falli che ci impedisce di provare una rimonta finale. Sconfitta che ci fa riflettere sul lavoro che dobbiamo fare in difesa e sui rimbalzi difensivi dove in questa occasione abbiamo lasciato troppi secondi tiri.

UNDER 14

Nuovo Basket Feltre 58 – Alfiere Basket lab 32

Parziali:13/6; 15/5; 12/10; 18/11;

Score giocatori: Smaniotto G. – 2, Pasalic E. -, Zatta N. – 4, Cecco S. -, Brakaj B. – 3, Pulie A. – 2, Menini M. – 29, Mirarchi D. – 8, De Bona G. -, Susanetto D. -, Federici M. – 8, Paoletti M. –

Commento:  Partita contro Alfiere Cornuda che indirizziamo subito nel verso giusto con una buona difesa anche se concediamo ogni tanto qualche pausa che fa segnare qualche canestro di troppo agli avversari e qualche canestro sbagliato in contropiede ci fa concludere i primi due quarti sul 28-11 dove il margine poteva essere molto più ampio. Il terzo periodo non viene giocato benissimo con ancora qualche errore di troppo sotto canestro anche se viene vinto sul 12-10 . L’ultimo periodo viene gestito bene dai ragazzi considerato il vantaggio acquisito e complice gli avversari che non ci credono più a un possibile recupero vinciamo anche l’ultimo periodo concludendo la partita sul 58-32 .

UNDER 13

Montebelluna Boston Celtics 46 – NBF Minnesota Timberwolves 47

Parziali: 4-8; 19-7; 11-15; 12-17;

Score giocatori: CASTELLAZ 4, CECCON -, COLLA 4, DE LAZZER -, FERULA 4, LUCA -, PULIE’ 22, ZATTA A . -, PINALI 2, RAMADANI 2, SEGAT 7, ALBERIOLI 2

Commento:    Penultima di campionato e prima con le nuove divise del progetto FIP- JR NBA U13 che associa una franchigia del prestigioso campionato statunitense ad una formazione del campionato FIP U13 VENETO.
Di fronte MONTEBELLUNA CELTICS secondi in classifica e NB Feltre TIMBERWOLVES terzi.
Partita tiratissima con continui ribaltamenti di fronte, segnata da un attento inizio feltrino e notevole imprecisione trevigiana. Il secondo quarto vede prevalere la rapidità del MONTEBELLUNA che, grazie anche ad alcune distrazioni e errori nella gestione della palla del NBF crea un piccolo divario che porta i trevisani a +8 all’intervallo. Nel terzo e quarto tempo il FELTRE, con pazienza e tenacia recupera il divario e a due minuti dal termine riesce a portarsi a +7 grazie ad una tripla di SEGAT, ad una bella penetrazione nel traffico di PINALI e a un canestro da sotto di FERULA. Ultimi due minuti al cardiopalma con MONTEBELLUNA aggressivo che recupera fino al -1 a 1,65 secondi dal termine, con rimessa in attacco per i trevisani che sbagliano il possibile tiro della vittoria.
Ottima vittoria per intensità, correttezza e coraggio messi in campo da entrambe le formazioni, con alcuni gesti di lealtà sportiva non sempre supportati dalla coppia arbitrale, poco lucida soprattutto in alcune scelte.
Partita che non serviva per la classifica ormai consolidata ma che da fiducia e orgoglio ad un gruppo cresciuto molto e che merita la posizione in classifica e acquisisce la consapevolezza di potersela giocare sempre e con (quasi) tutti.
Tutti molto bravi e volitivi i ragazzi. Da annotare la prestazione di PULIE’ che ha guidato la squadra nei momenti difficili e RAMADAHNI, che ha lottato con coraggio sotto le plance e ha dato un grande contributo contro avversari che lo sovrastavano fisicamente.

ULTIME NOTIZIE

Under, i risultati del weekend del 14 aprile

E’ successo parecchio nell’ultimo weekend, a partire dalla semifinale della fase orologio TV vinta dall’Under 15. Partita che si candida ad essere la più bella dell’anno, in attesa di quello che accadrà in finale (sabato 20, ore 18:30, i pipistrelli saranno a Mogliano per cercare l’impresa).  L’Under 13 torna a

Leggi Tutto »

Under, i risultati del weekend del 7 Aprile

E’ successo parecchio nell’ultimo weekend, a partire dalla semifinale della fase orologio TV vinta dall’Under 15. Partita che si candida ad essere la più bella dell’anno, in attesa di quello che accadrà in finale (sabato 20, ore 18:30, i pipistrelli saranno a Mogliano per cercare l’impresa).  L’Under 13 torna a

Leggi Tutto »

Under, i risultati del weekend del 24 marzo

Partite spettacolari, quelle che hanno visto le nostre Under protagoniste di un weekend avvincente. Importantissimo è stato sicuramente il successo con cui l’Under 19 si è qualificata meritatamente ai playoff, al termine di un girone di ritorno pazzesco. Complimenti a coach Riello e ai suoi ragazzi!  Per Under 15 e

Leggi Tutto »
P